Meglio la sostanza o la forma? Tutti ci facciamo questa domanda, ma siamo talmente presi da quello che facciamo, che dimentichiamo quanto è importante l’immagine che gli altri percepiscono di noi.

Facciamo un esempio: siete da un cliente e in un angolo della sua scrivania intravedete la cartella di uno dei vostri competitors, poco distante c’è anche la penna coordinata…mentre voi avete in mano solo due miseri fogli spillati …

Non resistete alla curiosità e appena il cliente si alza, date una sbirciatina alla cartella, leggete l’indirizzo web e lo digitate sullo smartphone, per vedere di coglierli in fallo. Macché, il sito ha una immagine che richiama quella della cartella, è ben leggibile anche dal telefono, chiaro e facilmente navigabile, le news sono aggiornate e le connessioni social attive. Cavolo!

Graficzny.com.pl

Vi siete mai trovati in una situazione come questa?

Noi sì e ammettiamo di essere stati colti da una sana invidia.
Pensavamo che bastasse dimostrare con i fatti di essere preparati e competenti nel nostro mestiere, ma non avevamo fatto i conti con l’annosa questione dell’immagine percepita.

Come ci vede chi ancora non ci conosce?
Su quali basi deciderà di darci udienza oppure di sbatterci la porta in faccia?

Ebbene sì, abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che a parità di sostanza, vince chi riesce a comunicare una buona immagine di sé.

Abbiamo imparato la lezione, ma ci siamo anche accorti che per distinguersi la forma non basta. Accompagnare le aziende nella ricerca della forma ideale per esprimere la loro sostanza, fornire una consulenza attiva per affermare la loro corporate identity, in ogni settore della comunicazione, è diventato il nostro core business

Nell’esempio precedente abbiamo parlato di cartella, penna coordinata, sito web…ma potremmo aggiungere biglietto da visita, carta intestata, company profile…per non parlare del biglietto d’auguri che mandiamo a Natale.
Tanti piccoli tasselli che messi insieme formano il grande puzzle della nostra nostra immagine aziendale.

corporate3

Ecco perché prima di affrontare qualsiasi operazione di restyling, volto a rinnovare anche uno solo di questi tasselli, partiamo dal presupposto che debba ben amalgamarsi con gli altri, perché la nostra immagine aziendale sia ben riconoscibile. Tutti gli elementi comunicativi  devono essere coerenti l’uno con l’altro, avere uno stile unico, ben definito e caratterizzante, in modo tale da essere sempre riconoscibile.

Questo è il motivo principale per cui l’immagine coordinata deve essere costruita in linea con la mission, gli obiettivi, i valori, dobbiamo sentirla nostra perché ha il non facile compito di rappresentare non solo il presente, ma anche il futuro che ci siamo prefissi.

In questi anni abbiamo accompagnato molte aziende in questo percorso, con un servizio di consulenza incentrato sulla fiducia e sulla collaborazione.

La soddisfazione più grande?
Constatare come, una volta tracciata insieme la strada da seguire, i nostri clienti continuano il percorso in piena autonomia, perché hanno in mano gli strumenti giusti per non perdersi. Siamo orgogliosi di avergli dato la bussola.